Psicologo Milano | Psicoterapeuta iscritto Ordine Psicologi Lombardia n.16388

Ricevo in zona Navigli a Milano | mail: simone.curto@icloud.com | telefono: 339.30.91.931

Top
"L'Incal" : l'esplorazione della coscienza di Moebius e Jodorowsky | Psicologo Milano Simone Curto
fade
4888
post-template-default,single,single-post,postid-4888,single-format-standard,theme-flow,eltd-core-1.1.2,woocommerce-no-js,flow-ver-1.4,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-standard,eltd-fixed-on-scroll,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,eltd-header-style-on-scroll,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive,elementor-default,elementor-kit-

“L’Incal” : l’esplorazione della coscienza di Moebius e Jodorowsky

“L’Incal” : l’esplorazione della coscienza di Moebius e Jodorowsky

“L’Incal” : l’esplorazione della coscienza nella graphic novel di Moebius e Jodorowsky

“L’Incal” è una graphic novel creata dalla coppia artistica composta da Moebius e Jodorowsky, due figure iconiche dell’universo dei fumetti: pubblicata per la prima volta nel 1981, questa opera rappresenta un’importante esplorazione della psiche umana e della coscienza, combinando elementi di fantascienza, filosofia e spiritualità in un’unica trama avvincente. La vicende, dalla trama complessa, si svolgono in un futuro distopico, in cui il protagonista John Difool viene coinvolto in una serie di eventi che lo portano a scoprire il mistero dell’Incal, un oggetto di potere sacro. Durante questo suo viaggio, il protagonista incontra diversi personaggi che possono rappresentare aspetti diversi della psiche umana.

 

La ricerca interiore dell’uomo

 

L’opera presenta diverse tematiche che posso essere lette in chiave di riflessione psicologica. L’Incal, sfera luminoso che rappresenta un oggetto di potere immenso e che diventa oggetto del desiderio di molte forze, può rappresentare la ricerca dell’essere umano di un significato più profondo per la propria esistenza. In un mondo corrotto e disperato, l’Incal rappresenta l’opportunità per l’umanità di trovare una direzione e uno scopo più profondo. Questo ricerca è ben rappresentata dal viaggio del protagonista John Difool, un personaggio inizialmente privo di scopo e senza una propria direzione di vita. La serie di avventure e gli incontri sulla strada lo porteranno a scoprire la sua missione di vita e il suo ruolo all’interno dell’universo.

 

 

Vedi anche: Esplora l’effetto dell’introspezione nella crescita personale attraverso la psicologia transpersonale

 

 

Dall’individuale al collettivo

 

 

L’Incal presenta una visione che include sia il tema di evoluzione individuale sia collettivo e sociale. A livello individuale, i personaggi sono rappresentati come afflitti da dubbi, incertezze, e problemi personali che li portano a cercare di riempire il vuoto della loro vita con droghe, sesso, o altre forme di gratificazione immediata. A livello sociale, l’opera mostra come le strutture di potere possano controllare e manipolare la popolazione attraverso la tecnologia e la religione.

 

 

Vedi anche: Dall’Io al Sè: la psicologia transpersonale

 

 

Viaggio come integrazione di parti di Sè

 

Durante il suo viaggio, Difool incontra diversi personaggi che possono rappresentare i diversi aspetti della psiche umana come Luz, la sua compagna di avventure, che rappresenta la parte più spirituale dell’essere umano o Deepo, suo alter ego, una lucertola antropomorfa che rappresenta l’aspetto primitivo dell’uomo. Esiste poi il Tecnopapa, un leader religioso che usa la tecnologia e la spiritualità per controllare la popolazione e diventare immortale come riflessione sulla perversione della spiritualità quando diventa una distorsione per favorire un sistema di potere e controllo. Ci sono sono altri personaggi come il robot tecnologico Animah, che simboleggia l’intelletto, la bellissima figura femminile Tanatah, che rappresenta la saggezza interiore o il personaggio di Diavaloo, un altro antagonista della storia, che inizia come un ribelle che lotta contro il Tecnopapa, ma alla fine cade nella stessa trappola della corruzione e dell’avidità per il potere.

 

Tutti questi personaggi, e molti altri, possono rappresentare le diverse parti della psiche umana e  il loro sviluppo e la loro integrazione nella personalità di John Difool possano essere visti come una rappresentazione del processo di individuazione e di crescita dell’individuo.

 

Vedi anche: “Psicosintesi” : Assagioli e il gioco delle parti dentro di noi

 

Lettura consigliata

 

Questo post può contenere link di affiliazione: ciò significa che, se decidete di fare un acquisto attraverso i link proposti, potrei ricevere una commissione senza alcun costo aggiuntivo per voi. Voglio precisare che consiglio unicamente libri/prodotti che ho letto/utilizzato personalmente e che ritengo possano essere di valore! Maggiori informazioni su: Privacy Policy

Call Now ButtonChiama Ora!